HOME PAGE

homepage1

Il nostro impegno

Unicoop Firenze, con oltre un milione e 200mila soci, ha tra i suoi obiettivi la promozione di iniziative di socialità e solidarietà, nell’ambito delle quali vengono svolte numerose attività rivolte alle scuole.

homepage2

Scuola e territorio

Nel 2014 l’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana ha siglato un Protocollo d’Intesa con Unicoop Firenze: un impegno reciproco a diffondere attività formative nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza attiva, consapevole e responsabile

I numeri dell’anno scolastico 2015/2016: le scuole

70mila alunni delle scuole primarie e secondarie coinvolti
2800 insegnanti
3.160 iniziative realizzate in un anno

homepage3

I numeri dell’anno scolastico 2015/2016: il territorio

800 plessi scolastici attivi sui progetti
115 Comuni partecipi delle iniziative
6 punti di erogazione delle attività: 5 centri DOC e, a Firenze, lo spazio Orsù – Orti in terrazza

homepage4
homepage5

Dalle origini…

Nel dicembre 1982 si svolgono, a Firenze, le Giornate dei giovani consumatori. L’attività di Educazione al consumo diventa un impegno sistematico per e con la scuola.

homepage6

 …ad oggi

Mentre il mondo cambia, le proposte arrivano a comprendere, oltre all’educazione alimentare, anche questioni come globalizzazione, cittadinanza attiva, sostenibilità e nuove tecnologie.

 Dove trovarci

Nel 1993 aprono i primi Centri di Educazione al Consumo Consapevole (Centri DOC), strutture permanenti, presenti oggi in sei sedi che svolgono attività di segreteria, informazione e consulenza bibliografica per insegnanti, studenti e operatori del settore.

Le proposte

Le proposte educative promuovono soprattutto esperienze e riflessioni sui modi del conoscere. Le attività partono dall’ascolto dei ragazzi e dei giovani, per offrire e costruire insieme indispensabili strumenti di cittadinanza.